6 consigli per imparare a rispettare l'ambiente
Rispettare l'ambiente è possibile e semplice, basta volerlo. 6 consigli da seguire quotidianamente per salvare il Pianeta
Marta Catoni | 18 January 2021

La terra è la nostra casa e noi la stiamo danneggiando a causa dello sviluppo tecnologico, sfruttandone le risorse con l’industrializzazione, l’urbanizzazione e con comportamenti sbagliati. Per contribuire a rispettare l’ambiente in cui viviamo tutti noi possiamo e dobbiamo fare qualcosa. Vediamo ciò che ognuno di noi può fare quotidianamente per riuscire in questo compito sicuramente difficoltoso ma non impossibile.

1) Evitare di sprecare acqua 

L’uomo per sopravvivere ha bisogno di due elementi fondamentali: l’aria e l’acqua. Dunque quello che in primis possiamo fare è evitare di sprecare l’acqua. In che modo? Ad esempio  evitando di farla scorrere a lungo mentre laviamo i denti oppure preferendo una rapida doccia a un bagno in una vasca o ancora azionando la lavatrice o la lavastoviglie solo se sono a carico completo.

2) Evitare i mezzi a motore

Per rispettare i nostri polmoni ma soprattutto per avere un’aria più sana da respirare evitiamo di utilizzare automobili e moto preferendo delle belle passeggiate. Serviamoci delle biciclette o dei monopattini, così di moda negli ultimi tempi. Per gli spostamenti più lunghi possiamo servirci dei mezzi di trasporto pubblico, molti dei quali sono a impatto ambientale zero poiché viaggiano con motore elettrico.

3) Utilizzare carta riciclata 

Gli alberi e le piante in generale sono una fonte di inestimabile importanza per la produzione dell’ossigeno. Cerchiamo di salvaguardarli utilizzando carta riciclata non solo per scrivere o stampare ma anche per l'igiene della casa e personale, acquistando ad esempio carta igienica ecologica.

4) Fare la raccolta differenziata 

Un’altra questione che influisce molto sull’ambiente è quella della raccolta differenziata dei rifiuti. Affinché risulti utile è importante che venga effettuata in modo corretto, separando i rifiuti organici da altri come vetro, lattine, carta o plastica e riciclando tutto ciò che può essere riutilizzato. Ad esempio possiamo evitare di utilizzare bicchieri o piatti di plastica, possiamo servirci di borse in tessuto preferendole ai sacchetti di plastica quando andiamo al supermercato.

5) Smaltire adeguatamente i rifiuti 

Importante, per il rispetto dell'ambiente, è non abbandonare spazzatura ai lati delle strade, cartacce o sacchetti di plastica sulle spiagge o nei boschi ma servirsi degli appositi contenitori per lo smaltimento dei rifiuti disposti dai comuni e spegnere le sigarette in appositi posa cenere senza gettare i mozziconi lungo i marciapiedi.

6) Risparmiare sul consumo di energia elettrica

Altro intervento che potremmo fare nelle nostre case è risparmiare sul consumo di energia elettrica adoperando delle lampadine a risparmio energetico, spegnendo la luce ogni volta che usciamo da una stanza o accendendola se veramente necessario. Si potrebbe promuovere, dove possibile,  l’uso dei pannelli solari così da eliminare definitivamente gli altri combustibili maggiormente inquinanti che purtroppo vengono ancora utilizzati, soprattutto nelle case più datate.

 

Per ottenere o almeno contribuire alla salute dell’ambiente in cui viviamo dovremmo essere tutti più consapevoli del fatto che il nostro pianeta è ciò che di più prezioso abbiamo, ha un valore inestimabile per noi e per le generazioni future, è necessario educare i bambini, fin da piccoli, ad avere rispetto per la natura e soprattutto ad evitare gli sprechi con la speranza che possano crescere in un ambiente più accogliente.

 

 

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram