Quarantena, 5 film da riscoprire
Le pellicole consigliate dalla nostra redazione per passare al meglio questi giorni di reclusione in casa
Gabriele Amico | 12 March 2020

Eccoci qui, chiusi in casa per più di due settimane, la prima domanda che ci si pone è: che cosa fare delle nostre giornate? Sicuramente, lezioni e compiti a casa non ci mancano, ma il tempo a disposizione resta comunque molto e di certo non lo si può passare solo studiando; bisogna anzi cogliere l’occasione anche per svagarsi e dedicarsi ai propri interessi. Se prima infatti si riusciva ad uscire per una piccola passeggiata pomeridiana o serale, ora più che mai è doveroso restare nelle proprie abitazioni. È proprio questo il momento per passare le ore libere a nostra disposizione per prendere una coperta e stenderci su un comodo letto o  un divano con un bel libro o un telecomando in mano. E se non siete amanti della lettura… niente paura! Vi veniamo in aiuto noi. Ecco 5 film che potranno occupare al meglio le vostre ore:

“Interstellar”: quale modo migliore di fuggire mentalmente dalle mura di casa se non con un bel viaggio nello spazio? Questo emozionante film, scritto e diretto dal noto Cristopher Nolan , ci porterà attraverso Cooper (interpretato da un fantastico Mattew McConaughey) ai confini dello spazio conosciuto e oltre, alla ricerca di un nuovo pianeta stabile in grado di accogliere l’intera umanità che sulla terra è in procinto di collassare.

“Rush”: per gli amanti della velocità e con l’avvicinarsi dell’inizio del Gran Premio, questo film è la soluzione. Diretta da Ron Howard , questa pellicola ci racconta le vite di due famosi piloti di Formula 1, Niki Lauda e James Hunt, e della loro rivalità facendoci vivere a pieno l’esperienza di stare dentro una vettura ad alte prestazioni.

“Un amore di testimone”: per le coppie che sono riuscite a vedersi nonostante la severa quarantena (ma anche per i semplici amanti di film romantici) questa commedia sentimentale costituirà il giusto passatempo. Patrick Dempsey e Michelle Monaghan portano sullo schermo le vite di Tom e Hannah intrecciate da un’indissolubile amicizia che tuttavia per svariate vicissitudini potrebbe trasformarsi in qualcosa di più.

“Django Unchained”: deviare dai soliti generi è il modo migliore per provare emozioni differenti, in tal caso Tarantino può essere un’ottima soluzione. Questo incredibile omaggio al film del 1966 “Django” diretto da Sergio Corbucci, è il perfetto connubio tra tensione e azione. Stavolta l’autore con il suo solito stile ci racconta le avventure compiute dal dottor King Schultz (Cristoph Waltz) e da Django (Jamie Fox), un ex schiavo nero, per la ricerca della moglie di quest’ultimo. Il tutto ambientato in un realistico paesaggi Texano dell’800.

“Avengers: Endgame”: 3 ore di pura azione e forti emozioni, questo è Avengers: Endgame, film conclusivo del primo ciclo di film Marvel  e detentore del titolo di film con maggiori incassi nella storia del cinema.  Anthony e Joe Russo ci portano la perfetta conclusione alle vicende dei nostri supereroi preferiti degli ultimi 10 anni; questi si troveranno ad affrontare una corsa contro il tempo per tentare di rimettere le cose a posto dopo gli eventi di infinity war, riuscendo a salvare l’intera umanità e sconfiggendo una volta per tutte il temibile Thanos.

Buona visione!

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram