L'istituto Lazzaro Spallanzani
L'istituto Lazzaro Spallanzani
Casi di tubercolosi in tre istituti romani
Roberto Bertoni | 8 May 2018

È successo in tre scuole superiori romane del XII municipio ed è una vicenda piuttosto inquietante. In zona Bravetta, presso gli istituti Ceccarelli e Malpighi e la scuola media Morandi, si sono verificati due casi di sospetta tubercolosi e un caso accertato dalla ASL RM3. 

Rabbia e sconcerto da parte delle famiglie, le quali asseriscono: "Non abbiamo avuto indicazioni dalla preside, almeno i medici ci dicano cosa dobbiamo fare". 

Nell'istituto Morandi la tubercolosi è stata diagnosticata prima ad un'insegnante e, dopo alcune settimane, a un alunno. Ad oggi, sono stati controllati il 70 per cento degli iscritti. 

Dal 2013 i casi, in Italia, sono aumentati del 20 per cento. 

A tal proposito, non è rassicurante ciò che emerge dall'Istituto Nazionale per Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani: "I casi di tubercolosi nella Capitale in un anno sono circa 400, il 60 per cento dei quali finisce allo Spallanzani. In questo momento ci sono più motivi di allerta perché verosimilmente ci sono più focolai nell'intera regione Lazio". 

Il problema - fanno sapere sempre dallo Spallanzani - è noto e monitorato in tutto il Paese e Roma è la città in cui si manifestano più casi. 

Commenti