5 semplici mosse per custodire l'ambiente
Ridurre il consumo di energia elettrica, acqua, carburante e non solo: la prima cosa da imparare e ricilare... e non solo i rifiuti!
Corinna Montiglio | 19 January 2021

Rispettare l'ambiente è una questione che riguarda tutti noi; la poca cura o attenzione per la natura sono problemi che dovrebbero far riflettere la gente e il rispetto per la casa che ci ospita non è sempre una priorità, soprattutto in una società prevalentemente urbanizzata come la nostra. Dato che ogni grande cambiamento è possibile solo con piccoli passi fatti nella quotidianità… ecco 5 idee e consigli per contribuire alla salvaguardia dell'ambiente e migliorare la propria vita:

Riduciamo il consumo di energia elettrica

Le nostre case sono piene di oggetti tecnologici e bastano piccoli accorgimenti per ridurre il consumo di energia elettrica (e risparmiare qualche euro): spegnere le luci nelle stanze dove non c'è gente, utilizzare lampadine a risparmio energetico, evitare di lasciare il cellulare, il tablet o il PC portatile in carica per diverso tempo oltre il necessario, non lasciare la televisione in modalità stand by, lavare i panni in lavatrice a temperature basse: un lavaggio a 40° è sufficiente per mantenere puliti i vestiti.

Non sprechiamo l'acqua

Il risparmio dell'acqua è al pari di quello energetico: sarebbe opportuno limitare il più possibile l'uso di acqua in bottiglia acquistata in negozio (usare quella della fontana di casa, se potabile) e controllare di non aver lasciato aperto qualche rubinetto di troppo o per lungo tempo mentre laviamo i piatti o ci laviamo i denti.

Ricicliare

Il riciclo è la base di uno stile di vita sostenibile.Esistono due tipi di riciclo: quello personale, fatto in casa, si fa riutilizzando in qualche altra maniera oggetti che hanno esaurito la propria utilità nella loro mansione principale; l'altro tipo di riciclo è quello della raccolta differenziata. La nostra società ha fatto dell'usa e getta un vero e proprio culto, negli oggetti quanto nelle relazioni interpersoali e per tornare a una vita sostenibile è assolutamente necessario riscoprire l'arte del reciclo.

Mezzi pubblici

Quando possibile, è consigliato andare al lavoro con i mezzi pubblici, che producono un risparmio di soldi e di inquinamento: un modo semplice per dare una mano all'ambiente limitando le emissioni nocive e l'inquinamento atmosferico. Autobus, tram, treno, metropolitana sono presenti in tutte le grandi e piccole città italiane: si tratta solo di cambiare le nostre abitudini e rinunciare a qualche confrot di troppo.

La spesa intelligente

Quando si fa la spesa ci si rende subito conto di quanti imballaggi e scatole vengano utilizzati per confezionare i prodotti. Pensandoci un attimo è possibile capire quanti di questi potrebbero essere eliminati perché totalmente inutili. Sono molti i supermercati e i negozi che propongono alimenti sfusi, come cereali, cibo per animali, pasta, legumi e caffè, ma anche detersivi e tanto altro.

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram