Cinque film per la quarantena
I suggerimenti di Gabriele: da "Chef - La ricetta perfetta" a "L'ultimo Samurai" a "Il discorso del re"
Gabriele Amico | 23 March 2020

Sono passate due settimane dall’inizio della quarantena, quasi tre; la nostalgia della libertà ora è più forte che mai, ma non disperiamoci, dobbiamo essere forti e resistere; restare a casa e rispettare le regole è l’unico modo per far passare al più presto questa situazione. Per la prima settimana vi abbiamo tenuto compagnia con una lista di cinque film per passare al meglio i vostri pomeriggi... ed eccoci nuovamente qui per darvi qualche suggerimento per la settimana che inizia oggi! Spostiamoci dal letto al divano con una coperta e un fantastico snack e buona visione!

“Chef - la ricetta perfetta”: cominciamo con una bella e divertente commedia scritta e diretta da Jon Favreau, che racconta la storia di uno chef che - oppresso da un ambiente di lavoro poco stimolante - decide di reinventarsi comprando un food truck e partendo in compagnia di un amico e del figlio in una viaggio attraverso il territorio americano. “Chef - la ricetta perfetta” è un film di colori e sapori, quindi attenzione a vederlo: può far venire fame!

“Il discorso del re”: questa bellissima pellicola vincitrice di quattro premi Oscar, con Colin Firth e Geoofrey Rush, racconta l’amicizia creatasi tra il re Giorgio VI e il logopedista Lionel Logue; il regista Tom Hooper ci racconta una vera e particolare storia in cui un re affetto da balbuzie e il cui compito è quello di guidare il proprio Paese in uno dei momenti più difficili della storia, cercherà aiuto in un bizzarro e alquanto socievole dottore.

“L’ultimo samurai”:  uno dei più bei film della storia del cinema. Quest’incredibile vicenda, vincitrice di un premio Oscar e ispirata a una storia vera, ci presenta la vita del comandante di cavalleria Nathan Algren (Tom Cruise) che nella sua prigionia nel piccolo villaggio del samurai ribelle  Katsumoto (Ken Watanabe), apprenderà le più antiche tradizioni di una cultura ormai sull’orlo dell’estinzione.

“Lo stagista inaspettato”: se noi ci lamentiamo di non sapere cose fare , ecco cosa si inventa un uomo in pensione oppresso dalla noia e dalla vita solitaria per dare un po' di pepe alle sue giornate; questa divertente commedia parla di Ben Wihttaker (Robert de Niro) e di come aiuterà un’intraprendente, Jules Ostin (Anne Hathaway) a gestire un’azienda quasi sul crollo.

“Lion - la strada verso casa”: questo commovente film drammatico racconta la storia del giovane Saroo (Dev Patel) che, salito per sbaglio su un treno, perderà per ben 30 anni la strada di casa, non rivedendo più la propria famiglia. Ormai cresciuto in Australia tenterà con tutti i mezzi a sua disposizione di ritrovare il suo luogo di nascita disperso nel vasto territorio indiano. Un solo consiglio per questo film: preparate i fazzoletti!

Buona visione!

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram