Chance The Rapper, rapper di Chicago, al quarto posto della classifica Pitchfork c'è il suo mixtape ''Acid Rap'' che oscilla tra la totale sconsideratezza e il fantasma di un amico pugnalato per strada
Chance The Rapper, rapper di Chicago, al quarto posto della classifica Pitchfork c'è il suo mixtape ''Acid Rap'' che oscilla tra la totale sconsideratezza e il fantasma di un amico pugnalato per strada
I Migliori 5 Mixtape della Storia Del Rap
Su pitchfork.com è uscita la classifica dei migliori 50 mixtape della storia del rap, andiamo a scprire insieme i primi 5 posti.
Alessandra Testori | 7 May 2019

''Il mixtape nel primo decennio del duemila era principalmente uno strumento per farsi sentire, sia dal pubblico sia dall’industria musicale. L’esempio perfetto di mixtape classico è rappresentato da “The S. Carter Collection” di Jay-Z, uscito nel 2003 e posto al fondo della classifica: un modo semplice e diretto per vomitare critiche sulla musica altrui, ma usando liriche sublimi, esattamente ciò per cui era stato pensato il mixtape. Dieci anni dopo Chance The Rapper pubblica “Acid Rap”, un disco gratuito che vanta collaborazioni con Lil Wayne e lo stesso Jay-Z...''

 

Leggi l'articolo completo su @Instagram

Oppure @Facebook

Commenti