Sitcom, le 5 da non perdere
Da Friends a Willy il principe di Bel-Air, le situation comedy da recuperare assolutamente
Aurora Marchesini | 1 March 2021

 

La situation comedy, o sitcom, è un genere di commedia caratterizzata dall'uso di un insieme ristretto di ambientazioni, come ad esempio una casa, un appartamento, un ufficio, una scuola. L'esempio estremo di sitcom ce l'abbiamo in Italia con Camera Cafè, la quale utilizza un singolo punto di ripresa fisso. 

Ci sono cinque sitcom di cui consiglio altamente la visione nonostante le tante stagioni.

"Friends"

La prima Sitcom è “Friends”, andata in onda tra il 1994 e il 2004, creata da Marta Kauffman e David Crain. La serie ruota attorno a 6 personaggi principali, i fratelli Monica e Ross Geller, Rachel Green, Chandler Bing, Phobe Buffay e Joey Tribbiani. I 6 personaggi sono soliti riunirsi al bar Central Perk a New York, dove si siedono sul divano, ormai diventato iconico, che si vede anche nella sigla. Gli episodi presentano le avventure sentimentali tragicomiche dei 6 amici, gli sviluppi delle loro carriere e hanno ognuno, nel corso della storia, molti appuntamenti e relazioni. In ogni stagione ci sono delle puntate dedicate al giorno del ringraziamento o al Natale. La serie è composta da 10 stagioni con circa 24 episodi l'una di 22 minuti. La serie ha anche uno spin off di nome Joey, uscito nel 2004 e trasmesso fino al 2006 che narra delle vicende del protagonista dopo il finale della serie. Esso non ha avuto purtroppo il successo desiderato, come quello della serie principale, ed è stato cancellato dopo sole 2 stagioni.

"How i Met Your Mother"

La seconda è “How i Met Your Mother”, trasmessa tra il 2005 e il 2014 e creata da Craig Thomas e Carter Bays. La serie inizia narrando la storia di Ted Mosby, un affermato architetto che nel 2030 racconta ai suoi figli gli eventi che, a partire dal 2005, lo hanno portato a conoscere quella che sarebbe diventata la sua futura moglie e loro madre; da qui appunto deriva il nome della serie. La trama principale è costituita dalla ricerca, da parte di Ted, dell'anima gemella con cui sposarsi e metter su famiglia; accanto a lui si snodano le vicende dei suoi amici, i giovani innamorati Marshall Eriksen e Lily Aldrin, del playboy Barney Stinson e della reporter canadese Robin Scherbatsky, molto più di un'amica per Ted. Ci sono degli aspetti molto simili a Friends: come il riunirsi in un bar, che in questo caso è il McClaren's, gli amori all'interno del gruppo e i molti appuntamenti di Ted e Barney e soprattuto sono entrambe ambientate a New York ed i protagonisti sono coinquilini. All'interno della serie possiamo trovare anche dei palesi riferimenti a Friends. La serie è composta da 9 stagioni da 24 episodi l'una, con la durata di circa 20 minuti.

"The Big Bang Theory"

La terza è “The Big Bang Theory”, andata in onda tra il 2007 e il 2019, creata da Bill Prady e Chuck Lorre. In questa serie ci troviamo a Pasadina, in California, dove gli scienziati Sheldon Cooper, Leonard Hofstadter, Howard Wolowitz e Raj Koonthrappali lavorano alla famosa università Caltech. La grande intelligenza ne fa tra le menti più valide del Paese, ma di contro li rende socialmente degli inetti. Fuori dal lavoro il tempo libero dei quattro personaggi trascorre principalmente tra la lettura di fumetti, partite a videogame e giochi di ruolo, e la visione di film e serie TV a tema fantascienza e supereroi. L'assenza di ragazze è sempre stata una costante nelle loro vite che cambierà radicalmente quando Penny, una ragazza di provincia giunta in California per coltivare il sogno di diventare attrice, diventa la nuova vicina di pianerottolo di Sheldon e Leonard. La ragazza, bella ed esuberante, e della quale Leonard s'innamora a prima vista, è l'esatto opposto dei quattro amici. Lo strano e complicato mondo dei ragazzi finisce ben presto per scontrarsi con quello semplice e superficiale di Penny e le loro tranquille esistenze ne risultano inevitabilmente stravolte. Questa serie è composta da 12 stagioni da circa 24 episodi per stagione e la durata di 20 minuti per episodio. Questa sitcom dal 2017 ha anche uno spin off, Young Sheldon, che narra le vicende d'infanzia di Sheldon. Al contrario di Joey, Young Sheldon ha avuto molto successo, e ad oggi ci sono 4 stagioni. La serie è ancora in corso.

"Modern Family"

La quarta è “Modern Family”, sitcom su stile falso documentario, trasmessa tra il 2009 e il 2020 ed ideata da Christopher Lloyd e Steven Levitan. Racconta le vicende di una famiglia allargata composta da tre nuclei legati tra loro che non corrisponde ai canoni tradizionali. Ciò offre un realistico scorcio sulla figura, in costante cambiamento, della famiglia occidentale contemporanea, composta da personaggi che presentano caratteristiche molto diverse. La serie è ambientata a Los Angeles, dove la famiglia è capeggiata dal patriarca Jay Pritchett, sposato per la seconda volta con una donna colombiana di molti anni più giovane, Gloria Delgrado, che aveva già avuto un figlio da un precedente matrimonio, Manny. La seconda famiglia è quella composta da Claire Dunphy, figlia primogenita di Jay, suo marito Phil e dai loro tre figli: Haley, la classica ragazza carina un po' snob e poco intelligente, Alex, la prima della classe e la tipica "secchiona", e Luke, il più piccolo, un po' strambo come il padre. La terza è composta da Mitchell Pritchett, il figlio omosessuale di Jay, e dal suo compagno Cameron Tucker, padri adottivi di una bambina vietnamita, Lily. Come in Friends ci sono delle puntate che si ripetono nel corso delle stagioni come quelle di Halloween, il giorno del ringraziamento, Natale e San Valentino. E' composta da 11 stagioni con circa 24 episodi l'una e la durata di 22 minuti.

"Willy il principe di Bel-Air"

La quinta ed ultima, ma non per importanza è “Willy il principe di Bel-Air”, trasmessa dal 1990 al 1996, ideata da Benny Medina e Jeff Pollack. La serie racconta di Willy, un ragazzo simpatico e svitato cresciuto a Filadelfia. La madre, visto l'ambiente violento e pericoloso in cui si trova continuamente il figlio, decide di mandarlo ad abitare dalla sorella. Willy così piomba come un fulmine a ciel sereno in casa degli zii Vivian e Phill Banks e dei cugini Hilary, Carlton e Ashley, in uno dei quartieri più "in" della città di Los Angeles, Bel-Air. La loro vita cambierà di colpo: pigiama party a tutte le ore, belle ragazze, musica a tutto volume alla domenica mattina, cose che faranno infuriare gli zii, ma Willy riesce comunque con la sua simpatia a conquistarli anche se sono molto diversi caratterialmente da lui. La serie ha 6 stagioni da circa 25 episodi per stagione e dalla durata media di 23 minuti.

Commenti