Sport
20º giornata di Serie A
Tutti gli aggiornamenti che non potete perdervi sulla 20º giornata di Serie A
Salvatore Cortese | 18 January 2024

Juventus, Inter, Milan, Napoli, Atlanta, Cagliari, Verona e Lazio, ecco le vincitrici della ventesima giornata di Serie A.

Juventus 3 - 0 Sassuolo

Gran vittoria per la Juventus che batte il Sassuolo per ben 3-0, vendicando così la partita d’andata vinta per 4-2 dai neroverdi. Juventus trascinata da un super Dusan Vlahovic che realizza una doppietta con due grandissimi gol, il primo dal limite dell’area e il secondo su punizione, e continua a zittire le alcune critiche che aveva ricevuto in questi mesi: tre gol e un assist, infatti, realizzati nelle ultime te partite di campionato. In gol anche Federico Chiesa che realizza il suo sesto gol in campionato. Per i bianconeri è la quindicesima vittoria in campionato, l’unica sconfitta avvenne proprio contro il Sassuolo all’andata, e si portano ora a 49 punti in campionato, sempre a meno due dalla vetta della classifica.

Inter 5 - 1 Monza

L’Inter mantiene ancora il primo posto in classifica stravincendo contro il Monza per ben 1-5. Ottima partita da parte sia di Hakan Calhanoglu sia di Lautaro Martinez che realizzano entrambi una doppietta. Il calciatore argentino incrementa il suo vantaggio in classifica marcatori portandosi a quota diciotto gol. Bene anche per Marcus Thuram che realizza il quinto go, dell’Inter, l’ottavo in campionato per lui.

Milan 3 - 1 Roma

Ottima vittoria anche per l’altra milanese, il Milan, che a San Siro batte la Roma per 3-1. Il gol che sblocca la partita lo realizza Yacine Adli, che realizza la sua prima rete in maglia rossonera. Successivamente segnano anche Olivier Giroud, decimo gol in campionato, e Theo Hernandez. Conquestavittoria i rossoneri si portano a 42 punti, sempre a meno nove punti dalla vetta. Terza sconfitta in cinque partite di campionato, la seconda consecutiva se contiamo la sconfitta nel derby di Coppa Italia, per la Roma che ha deciso di esonerare Josè Mourinho: al suo posto arriva Daniele De Rossi.

Napoli 2 - 1 Salernitana 

Dopo tre partite, torna finalmente alla vittoria il Napoli di Walter Mazzarri che vince il derby campano battendo in rimonta la Salernitana per  2-1. La Salernita si era, infatti, portata in vantaggio con un gran gol di Antonio Candreva ma il Napoli riesce a rimontare grazie al gol di Matteo Politano, su calcio di rigore, e di Amir Rrahmani, al 90+6’ minuto. Si porta, così, il Napoli all’ottavo posto in classifica, a soli tre punti dal quarto posto, zona Champions, occupato attualmente dalla Fiorentina che, però, riesce a strappare un solo punto all’Udinese pareggiando per 2-2.

Atalanta 5 - 0 Frosinone

Stravince l’Atalanta che a Bergamo batte il Frosinone per ben 5-0. Per la “Dea”, tutti e cinque marcatori diversi: Koopmainers, Ederson, De Keteleare, Zappacosta e Holm. Con questa vittoria l’Atalanta si porta al quinto posto in classifica, a un solo punto dalla zona Champions.

Cagliari 2 - 1 Bologna

Il Cagliari di Claudio Ranieri si porta a +1 dalla zona retrocessione battendo il Bologna per 2-1: decisivi il gol di Andrea Petagna, il primo per lui in questa stagione, e l’autogol di Riccardo Calafiori. Seconda sconfitta nelle ultime tre partite per il Bologna che scende al settimo posto in classifica rimanendo ferma a 32 punti, a meno due dal quarto posto. 

Altre vittorie

Per il resto vittorie anche per la Lazio, che batte il Lecce per 1-0, e per il Verona, che batte l’Empoli per 2-1, mentre finisce 0-0 tra Genoa e Torino.

Commenti
gina 85 giorni fa
sei un grande