Progetti
Limiti da (non) superare
La campionessa paralimpica Ambra Sabatini: “Ci sono limiti da superare, altri da rispettare”
Alessia Ruzzeddu | 15 May 2022


“Ci sono limiti da superare, altri da rispettare”. È questo il claim della nuova campagna di comunicazione promossa da ASPI e da Polizia di Stato, che richiama l’importanza del rispetto delle regole su strade e autostrade. E per parlarne è stata scelta una testimonial d’eccezione: Ambra Sabatini, una delle stelle dello sport nazionale che a soli 19 anni ha vinto le paralimpiadi Tokyo 2020 e ha registrato il record mondiale dei 100 metri.

L'accesso è riservato agli abbonati

Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione digitale del mensile
1 anno 5
Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione cartacea+digitale del mensile
1 anno 10
Sei già abbonato? Accedi

Il tuo contributo è essenziale per sostenere l'informazione di qualità e il mensile che coinvolge direttamente gli studenti italiani in un percorso di conoscenza e realizzazione dei media.
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram