Cinema e Teatro
Il musical della Famiglia Addams sbarca in Italia!
Chiara Colasanti | 12 November 2014

Dal 2009 a Broadway il musical della Famiglia Addams ha conquistato i cuori di moltissimi appassionati e non solo: i testi di Marshall Brickman & Rick Elice, insieme alle musiche di Andrew Lippa hanno reso famoso questo adattamento in chiave musicale di una storia di una delle famiglie fittizie più conosciute al mondo. Non solo film, fumetti o serie tv, quindi: gli schiocchi delle dita vi raggiungeranno anche dal palco del Teatro della Luna di Milano, dove, dal 17 ottobre, va in scena la versione italiana dell'edizione originale i cui testi sono stati adattati da Stefano Benni, il cui stile riecheggia di battuta in battuta, una su tutte “sono a disagio come un moderato nella Lega”.
Regia di Giorgio Gallione, scene di Guido Fiorato, direzione musicale di Cinzia Pennesi, coreografie di Giovanni Di Cicco e le luci di Marco Filibeck, le musiche di Andrew Lippa, come nella versione originale e i costumi, realizzati dalla Sartoria del Piccolo Teatro di Milano – Teatro d'Europa, firmati dallo stilista Antonio Marras, che ha dato il suo tocco a metà tra il punk goth e il glam rock non solo ai protagonisti principali, ma anche agli antenati, a metà strada tra i vivi e i morti (più di là che di qua, a dirla tutta!).

Mercoledì Addams, ormai cresciuta, s’innamora di un ragazzo “normale”, Lucas, si confida con il padre e gli fa giurare che non rivelerà a Morticia del suo fidanzamento con Lucas e della sua proposta di matrimonio. E’ la prima volta che Gomez tiene un segreto rispetto alla sua adorata consorte. Tutto cambierà completamente per entrambe le famiglie nella notte cruciale in cui gli Addams invitano a cena Lucas e i suoi genitori Mal e Alice. La tensione salirà alle stelle, tra sospetti, equivoci, incidenti, confessioni, stramberie, trovate divertenti, ma anche note malinconiche. E i membri della famiglia Addams, che, per quanto facciano, non riescono proprio a comportarsi normalmente. Per risolvere la situazione, sarà fondamentale l’intervento degli avi (i vivi, i morti e quelli che ancora non hanno deciso), chiamati in soccorso da Zio Fester in occasione della consueta riunione annuale presso il cimitero di famiglia.

Uno spettacolo reso tale anche dallo spessore dell'interpretazione del personaggio di Gomez da parte di Elio, perfettamente nella parte, a differenza di Geppi Cucciari che, nei panni di Morticia, purtroppo, non riesce a convincere come si sperava.
Toccante la scena della serenata di zio Fester alla luna, che da sola, vale tutto il prezzo del biglietto.

Ecco dove trovare la Famiglia Addams in giro per l'Italia, da gennaio 2015: TRIESTE, Teatro Politeama Rossetti – dal 3 all’11 gennaio 2015; BOLOGNA, Teatro Europauditorium - dal 13 al 18 gennaio 2015; GENOVA, Teatro dell’Archivolto - dal 20 al 25 gennaio 2015; TORINO, Teatro Colosseo - dal 27 gennaio al 1° febbraio 2015; ROMA, Auditorium Conciliazione - dal 4 febbraio 2015; ANCONA, Teatro delle Muse – dal 10 al 15 marzo 2015; FIRENZE, Teatro Verdi - dal 17 al 22 marzo 2015; LECCE, Teatro Politeama Greco- dal 25 al 28 marzo 2015.
Per tutte le info consultate il sito: http://www.familyshow.it/la-famiglia-addams/

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram