Attualità
Tecnologia, il progresso ha cambiato le nostre vite
I dispositivi digitali sono degli ottimi alleati in ambito lavorativo e scolastico, e non solo
Francesco Cherchi | 18 May 2021

Ormai ci troviamo in un’epoca in cui la tecnologia e l’informatica hanno preso il sopravvento sulle nostre vite, nel bene e nel male. Quando sentiamo la parola “tecnologia” spesso ci vengono in mente numerosi apparecchi elettronici e digitali che, nella maggior parte dei casi, hanno la possibilità di connettersi alle reti Wi-Fi. Nonostante ciò, in passato il vocabolo aveva ben altro significato.

Le origini del termine 

Il termine tecnologia è una parola composta che deriva dal greco, che per l’esattezza unisce i concetti di “arte” e “discorso” e quindi significa letteralmente “trattato sistematico su un’arte”. Anche Aristotele, nei suoi scritti, cita spesso un termine utilizzato come sinonimo di tecnologia, ossia “tecnica”. La tecnica era molto simile all’arte e alla scienza, e il suo campo si estendeva su tutte le attività umane. Nel corso dei secoli la tecnica è diventata sinonimo di applicazione delle conoscenze, il cui fine ultimo era quello di produrre degli strumenti per scopi pratici. La parola tecnologia indica perciò la classificazione e lo studio sistematico di tecniche applicate, spesso riferite ad un ambito specifico. Per questo motivo riconosciamo diverse tipologie di tecnologie, come ad esempio quella informatica, meccanica, elettronica e tante altre ancora.

Come ha influenzato il nostro sistema di vita

La risposta a questa domanda è piuttosto semplice, basti pensare a tutte le volte in cui utilizziamo il nostro smartphone nel corso della giornata. Alcune volte lo utilizziamo per risolvere un dubbio che ci attanaglia, altre volte per rimanere costantemente informati sul mondo che ci circonda (in questo periodo più che mai), oppure ancora semplicemente per scacciare la noia attraverso qualche app divertente. Questo è certamente il caso più comune e frequente in cui ci avvaliamo dei moderni dispositivi; altre volte, invece, la tecnologia ci viene in soccorso e noi non ce ne rendiamo nemmeno conto. A tal proposito possiamo ricordare gli aiuti alla guida dell’automobile oppure i sistemi di rilevamento del traffico circostante. Ormai ogni auto di serie monta almeno alcune di queste tecnologie di sicurezza che in passato erano fantascienza, e che oggi sono realtà. Un altro esempio lo troviamo nei dispositivi indossabili, i quali sono capaci di interagire con il fisico e inserirlo in un contesto di applicazioni che vanno dal monitoraggio della salute alla gestione di ogni tipo di attività. I watch dei vari brand sono dei prodotti giunti ad un’evoluzione tecnologica tale da poter quasi completamente sostituire lo smartphone. Come precedentemente descritto, la tecnologia e tutti i suoi sistemi, sono onnipresenti nella nostra quotidianità, ed hanno migliorato tanti lati della nostra vita, dal poter imparare ogni giorno nuove nozioni su qualsiasi argomento, fino a poter anche conseguire degli studi universitari. La tecnologia ha automatizzato molti lavori che prima dovevano essere svolti manualmente, e addirittura ne ha creati tantissimi altri. Infatti, molti lavori moderni si basano esclusivamente sull’utilizzo di Internet e di un PC, e quindi dobbiamo sapere di poter contare ogni giorno nel loro buono utilizzo e funzionamento.

Vantaggi e svantaggi 

Le creazioni digitali della nuova era sono degli ottimi alleati in ambito lavorativo e scolastico, poiché se utilizzati con moderazione contribuiscono alla semplificazione di varie mansioni. Specialmente negli ultimi anni, in occasione della pandemia da Coronavirus, questi strumenti si sono rivelati più utili e preziosi che mai, hanno permesso agli studenti di tutto il mondo di continuare a seguire le lezioni anche a distanza (malgrado le varie difficoltà riscontrate in un primo periodo di modalità). Purtroppo, però, è necessario tenere in considerazione anche i lati negativi dello sviluppo, come ad esempio il fatto che secondo molti esperti il digitale ha allontanato ogni individuo dalla realtà. Non è raro vedere un gran numero di persone prestare più attenzione al proprio cellulare anziché alla conversazione che è in corso con un altro individuo. In effetti, vedere un mondo di persone ipnotizzate dal display del telefono può essere deprimente per molti, ma bisogna comprendere il cambiamento che la tecnologia ha portato alle nostre vite, e che ormai non si tratta solamente di vizi, ma di necessità. Spesso i recenti apparecchi sono stati impiegati anche in ambito sanitario, contribuendo alla salvezza di vite umane. Sono stati numerosi gli impieghi a favore dei disabili nella speranza di migliorare l’esperienza di vita dei meno fortunati. È bene, per questo motivo, trovare il giusto equilibrio per un corretto regime di vita. Non è semplice prevedere l’evoluzione del tema a lunga distanza, ma ciò che è certo è che gli anni che ci aspettano saranno dominati dai dispositivi di quinta generazione (5G). Pertanto, sarà ancora più semplice entrare in contatto con altri fruitori dei servizi digitali, indipendentemente da dove si trovino ogni comunicazione avverrà in tempo reale. Nei decenni futuri l’uomo si troverà, più di quanto non lo stia già facendo, a convivere con altri sistemi informatici, i quali saranno portatori di innumerevoli nuove possibilità e almeno altrettante polemiche. Ma ciò che accadrà davvero lo sapremo solo nei prossimi decenni.

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram