Attualità
PIC-NIC: nuovo tipo di ristorazione in tempi di pandemia?
I turisti ma anche gli stessi italiani hanno premiato la riscoperta del territorio e dei suoi molteplici percorsi enogastronomici
Veronica Iannessa | 18 May 2021

In tempi attuali, progettare un pranzo, una cena o un aperitivo fuori, in compagnia di amici e parenti, risulta essere abbastanza complesso, in quanto i nuovi ritmi imposti dal Covid19 non sempre ci permettono di farlo. Se da un lato la pandemia ha arrestato la ristorazione, dall’altro ha permesso un vero e proprio “ritorno alla natura”, privilegiando esperienze di food open air lontani dalla frenesia della città e da rischi di assembramento, come il pic-nic. Nel 2020 grazie al boom di viaggi estivi dopo la pandemia, non solo i turisti ma anche gli stessi italiani hanno premiato la riscoperta del territorio e dei suoi molteplici percorsi enogastronomici. Secondo un’intervista effettuata, gran parte degli italiani, nell’anno appena concluso, ha optato per il semplice e amato pic-nic vivendo il piacere e il gusto dello stare fuori casa al classico ristorante. È proprio così che chi non ha voluto rinunciare alla gita tra amici per mangiare qualcosa e chi, stanco di rimanere in casa, ha voluto rompere la quotidianità, ha trovato nel pic-nic la soluzione ideale.

Pic-nic già pronti o…

A portare avanti questa tendenza è nato “Picnic Chic”, il booking dei picnic e delle esperienze all’aria aperta, che grazie ad un portale permette di prenotare il picnic in tempi rapidi direttamente alla struttura ricettiva che prepara il cesto per la data scelta: la rete di partner specializzati (cantine, ristoranti, agriturismi) offre oltre 450 food experience differenti, che permettono alla nuova clientela di soddisfare il desiderio di vivere esperienze culinarie fuori dai canoni tradizionali. Picnic Chic prepara per voi un cesto gourmet a km0 con tutto quello che occorre per godersi un’esperienza insolita e piacevole di relax in mezzo alla natura.

Pic-nic “fai da te”?

C’è chi preferisce avere già tutto pronto e chi invece ama cimentarsi nel fai da te anche per quanto riguarda il pic-nic. Affinché abbia successo sono necessari buoni amici ma anche prodotti di qualità. Ai pasti gourmet offerti da Picnic Chic c’è chi opta per pietanze molto più semplici e create con le proprie mani. Vi suggeriamo di evitare qualsiasi piatto che debba essere tenuto in caldo. Preferite invece taglieri di salumi, formaggi e salse di vario genere per essere gustate con cracker o crostini. Il tutto accompagnato con un buon cocktail preparato sul momento. Non dimenticate una gustosa macedonia di frutta e una torta. Invece di tagliare quest’ultima con un coltello o di servirla in un piatto, utilizza un bicchiere di vino: questa è la nuova moda che spopola TikTok.

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram