Il logo della conferenza nazionale dell'American Academy of Pediatrics
Il logo della conferenza nazionale dell'American Academy of Pediatrics
Rientro a scuola: come far ripartire i bambini con il piede giusto
Roberto Bertoni | 3 September 2019

In attesa del rientro a scuola dei bambini, ci si interroga su come ripartire con il piede giusto. Una delle idee è quella di parlare loro dell’importanza di ritrovare i vecchi amici e della possibilità di incontrarne di nuovi. 
Sarà fondamentale, poi, riprendere almeno da una settimana prima anche la routine sonno-veglia propria del periodo scolastico.
In base ai consigli dell'American Academy of Pediatrics, che rappresenta i pediatri americani, parlare al bimbo degli aspetti positivi del ritorno a scuola, può aiutarlo ad ambientarsi al meglio, al pari del fatto che il primo giorno non caschi dal sonno, ma arrivi riposato.
Stando a ciò che riporta dall'Ansa, se il bambino appare nervoso, come può capitare in situazioni nuove, come il passaggio a una scuola nuova, in presenza di un insegnante che non conosce o anche di una struttura scolastica che non gli è familiare, può essere utile, secondo i pediatri, prepararlo portandolo magari qualche giorno prima a vedere l’istituto e parlargli, approfondendo le sue eventuali preoccupazioni.
Infine lo zaino: ne serve uno con manici e schienale imbottiti. Meglio organizzarlo utilizzando tutti gli scomparti e posizionando gli oggetti più pesanti più vicini al centro della schiena. Lo zaino non deve mai pesare più del 10-20% del peso corporeo del bambino ed è doveroso ricordargli di indossarlo su entrambe le spalle.

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter